Limana

Electrolux:firmata intesa, 80 dipendenti migrano in Roncadin

Firmato questa mattina l'accordo tra Electrolux Italia e Roncadin per un programma di ricollocazione professionale dei dipendenti della multinazionale svedese in esubero. Si tratta di circa 80 persone che potranno transitare nell'azienda che produce pizze surgelate nello stabilimento di Meduno. "Questo accordo è frutto del lavoro costante di Electrolux nel ricercare in questi quattro anni, soluzioni sostenibili per una continuità occupazionale per i nostri dipendenti", ha detto Ernesto Ferrario, a.d. Electrolux Italia. "Roncadin conferma il suo impegno a investire nel territorio, come ha sempre fatto fin dalla sua nascita - ha spiegato Edoardo Roncadin, presidente dell'azienda che soltanto lo scorso mese di settembre ha subito un devastante incendio, che ha distrutto due terzi degli impianti - Superato il colloquio di valutazione iniziale e dopo un periodo di prova di massimo due mesi, assumeremo a tempo indeterminato i dipendenti Electrolux che vorranno diventare parte della nostra grande famiglia".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie